Favignana è un comune di 4.383 abitanti della provincia di Trapani; comprende l'arcipelago delle Egadi, owero le isole di Favignana, Marettimo e Levanzo e gli isolotti (praticamente degli scogli) Maraone, Formica, Galera e Galeotta e Il Faraglione.

La Farfalla, come spesso viene chiamata l'isola di Favignana per le due ali che sembrano dispiegate sul azzurro del mare, deve il suo nome attuale al vento Favonio, mentre nell'antichità veniva chiamata Aegusa.

L'isola è famosa per la pesca del tonno, le sue origini sono antichissime e sembra addirittura che fosse praticata dai Fenici, ma si deve giungere fino agli Arabi per trovare il nucleo originario di quel "rito" che ancora oggi è alla base della pesca. Ed è un rito vero e proprio, completo di canti propiziatori e scaramantici (le scialome), tutto termina con una cruenta lotta, quasi un corpo a corpo con questi enormi pesci.

L'isola di Favignana si trova a circa 7 miglia dalla costa siciliana, tra Trapani e Marsala, di fronte alle isole dello Stagnone ovvero all'aeroporto di Trapani "Birgi".

L'isola ha un'astensione di circa 20 kmq ed è percorsa, lungo "l'ala" occidentale, dalla Montagna Grossa che, quasi a dispetto del suo nome, non raggiunge che i 302 metri d'altitudine. La parte orientale è invece più piatta ed accoglie il principale centro abitato. La meravigliosa costa, molto frastagliata, lascia spazio qua e là a incantevoli spiaggette di sabbia.